Le poesie sono alberi

Titolo: Le poesie sono alberi
Autore:  Giusy Del Vento
Genere: Poesia
Editore: Les Flàneurs (Link Acquisto)

Dalla prefazione

La scrittura di Giusy Del Vento è essenziale e fragrante al contempo, nonostante ben se ne intraveda tutta la profondità. È come il mare fresco, estivo, quello tanto limpido che, quando lo scorgi dall’alto di uno scoglio, puoi indovinarne il fondo. Così Giusy Del Vento mette nero su bianco le sue visioni, con semplicità naturale e con densità, descrive colori e profumi in poche parole, dando voce profonda e attenta all’incanto del cosmo e dell’anima mundi. Il motto incarnato in questi versi è costante: la bellezza salverà il mondo e la poesia ne è la voce.

Carlo Picca

Recensione 

Anche io come Carlo Picca, curatore della Collana di Poesia di Les Flàneurs e della prefazione del libro “Le poesie sono alberi”, sono innamorata della Poesia di Giusy Del Vento; me ne sono innamorata qualche anno fa, quando iniziai a leggere le sue prime parole condivise sul web: perché Giusy è poesia, anche in prosa.

Percezione della vita come poesia e della poesia come vita.

La silloge poetica “Le poesie sono alberi” rapisce, parola per parola, istante dopo istante, ci immerge negli scenari della terra natia di Giusy, è semplice immaginarsi seduti sulla terra battuta, rassicurati dalle radici contorte degli ulivi, sul crinale che conduce al mare, con i profumi e i colori che vorticano gioiosi attorno e ci portano sulle ali dei gabbiani, è sempre estate nella poesia di Giusy, anche se piove: è sorprendente quanta luce filtri nella sua poetica, è pulita e incisiva, ogni piccolo dettaglio sorprende, tremendamente tenero è il suo verso, tanto da farmi leggere con gli occhi umidi fino all’ultima riga.

Splendida Giusy, libro meraviglioso e super consigliato.

Moka