Stefano Impallomeni

Stefano Impallomeni (nella scrittura WSKS) è nato a Genova. Ex marinaio, ha lavorato come Direttore di Crociera, è stato direttore artistico di radio libere, ha collaborato con riviste nautiche, di ingegneria navale e riviste d’arte. È stato capo ufficio Stampa Specializzata.

Dal 2009 al 2010 è stato relatore e lettore dell’amica Moka, con cui, nel 2011, ha pubblicato “Amanti di carta”.

Dal 2011 vive a Milazzo dove si dedica completamente ad una delle sue grandi passioni: il teatro. Ha recitato in varie Opere, con ruoli particolari e di rilievo: “Il Canto del Cigno”, “La Violenza” di Giuseppe Fava, “Miseria e Nobiltà”, “Il Gladiatore”, “Il Signor Destino”, “Prestami tua moglie”, e “I Promessi Sposi”.

Nel 2013 è stato lettore nella commemorazione della Battaglia di Giuseppe Garibaldi e ha recitato in vari reading di Poesie, tra cui uno al Castello di Milazzo (autori di tutto il mondo) e uno presso il Teatro Trifiletti di Milazzo. Nel 2014 è stato autore e attore dell’opera “Il Sogno Shakespeariano”. Lavoro che porterà, nel 2017, in molte scuole della Sicilia.

Dal 2015 collabora con l’Associazione Licenza Poetica alla creazione degli eventi per festeggiare la Giornata Mondiale della Poesia.