Stefano “Camòrs” Guarda

Camòrs (camoscio), nasce il 1 Dicembre 1976 a Sesto San Giovanni (MI) e attualmente risiede a Busto Arsizio (VA). Appassionato poeta e scrittore, celato sotto lo pseudonimo di “Camòrs” ha partecipato ad alcuni concorsi letterari, ottenendo riconoscimenti sia nel campo della poesia di montagna sia nella prosa.

Nel Dicembre 2010, è stato pubblicato il suo primo libro dal titolo: “Viaggio al centro di me stesso, l’eterno movimento immobile”, editrice Montedit. Dal 2011 inizia a pubblicare con l’editore Arpeggio Libero: “L’oscuro disegno” (thriller psicologico, 2011), “La Montagna nel cuore” (silloge poetica, 2012), il thriller massonico dal titolo “L’ombra dei Re” e la silloge bilingue “Around my soul/Intorno alla mia anima” (2013), La traccia del camoscio” (romanzo-guida, 2014), “Riflessi nel ghiaccio” (romanzo, 2016).

Camòrs pubblica anche poesie e storie brevi in lingua inglese consultabili sui seguenti link: camors.blogspot.it e VoicesNet.org.