Acquisti

ACQUA DOLCE, ACQUA SALATA – ANTOLOGIA

Antologia poetica che raccoglie 32 autori e le loro opere, scelte da una giuria di poeti e appassionati, ispirate al tema dell’acqua.

Fotografia in copertina di Umberto Manfredini.

Incipit della prefazione di Vincenzo Paglione (Presidente di Giuria):

I quattro elementi fondamentali (fuoco, aria, acqua e
terra) hanno ispirato, sin dall’antichità, la poesia, le filosofie
tradizionali e le cosmologie antiche. Sin dagli albori dell’umanità
la natura e i pianeti, nelle altezze del cielo, si preoccupavano della
sorte degli uomini; mentre oggi, nei cieli come sulla terra, tutto è
ormai indifferente alle sorti dell’uomo e più nessuna voce parla
loro e più nulla li obbedisce. Il tempo di parlare con gli esseri
umani è finito. Un tempo la poesia serviva per ricordare all’uomo
che doveva mantenersi in armonia con la totalità della realtà
esistente; oggi ci rammenta che questo avvertimento è stato
ignorato. La civiltà odierna ha disonorato i simboli della poesia, la
natura è subordinata ai ritmi di crescita quali il consumo, il
profitto e il mercato. L’acqua e il suo mondo simbolico sono stati
sottoposti allo sfruttamento incontrollato, il quale si cerca di
arginare con rassicuranti danze della pioggia che, in realtà,
nascondono la nostra impotenza.

Impaginazione ed editing a cura dell’Associazione Licenza Poetica.

L’Antologia può essere acquistata, sia in formato cartaceo che in digitale, sul sito di YCP oppure su tutti gli store on line.

L’antologia verrà presentata ufficialmente ad una Fiera del Libro (autunno 2018).

FINESTRE SUL MONDO – ANTOLOGIA

Antologia collettiva che accoglie i 20 finalisti della quarta edizione del concorso letterario fotografico, dal titolo “Finestre sul Mondo”, sezione A e B e le opere di alcuni giurati e soci dell’Associazione Licenza Poetica.

Fotografia in copertina di Naima Bettinsoli.

Incipit della prefazione del Presidente di Giuria e Critico Letterario Claudio Ardigò:

Spesso mi sono domandato, cosa stimoli una persona nella tranquillità, nella solitudine, ma sorprendentemente anche in pieno caos, ad inventarsi una storia, a tradurre in pochi versi un’emozione improvvisa o a scattare su un fotogramma un’immagine che in quel momento ha colpito la sua fantasia. 

Un moto istintivo, un tarlo improvviso della mente una nota del cuore, degli occhi, ed ecco la penna correre sulla carta ad inseguire a stento le parole per fermare quell’attimo improvviso prima che vada perduto. 

Questa è la creatività vera, che non scaturisce da una volontà programmata ma da qualcosa di più forte dello stesso pensiero o di uno stesso sogno. 

L’Antologia può essere acquistata sul sito di YCP oppure su tutti gli store on line.

Impaginazione ed editing a cura dell’Associazione Licenza Poetica.

PROSPETTIVE DIFFERENTI – ANTOLOGIA

Antologia collettiva che accoglie i 25 finalisti della terza edizione del concorso letterario fotografico, dal titolo “Prospettive differenti”, sezione A e B e le opere di alcuni soci dell’Associazione Licenza Poetica.

Idea e realizzazione copertina e antologia a cura dell’Associazione.

Cover Libro Unione Sobel+Titolo

Dall’incipit della Prefazione di Sonia Vannozzi:

Ognuno di noi ha una visione unica, prova inequivocabile della nostra diversità.
Una visuale sul mondo che può essere folgorante oppure un risultato di una stratificazione: una sedimentazione impura di volti, nebbie, parole. Di vaghe sensazioni o di emozioni dilanianti ed impetuose.
La prospettiva dell’artista è preziosa.
E fragile.
Questa collezione di frammenti ci offre una composizione policroma e sfacciatamente intensa. Poesie, racconti, immagini si condensano in una verità non più soggettiva, ma universale. Una verità in cui è facile identificarci in quanto silenziosamente presente nelle nostre debolezze, nelle nostre speranze, nella nostra umanità.

L’Antologia può essere acquistata Qui oppure scrivendo alla e-mail dell’Associazione, con prezzo speciale.

QUEL PROFILO IN LONTANANZA – ANTOLOGIA 

L’antologia collettiva, creata per la Seconda Edizione del nostro Concorso Poetico Fotografico, “Quel profilo in lontananza” è introdotta dall’intensa prefazione di Federico Ruysch.

 

WP_20160322_20_32_51_Pro

 

Qui di seguito alcuni passaggi:

Prefazione

Salviamo ciò che di noi rimane, nelle pieghe dei versi

È ancora possibile – in un mondo frettoloso, abituato alla disattenzione dalla sovrabbondante quantità di messaggi ed informazioni – parlare di poesia? È possibile scrivere poesia, nel tempo delle chat? È possibile leggere poesia, nel tempo delle instant-news?

[…]

Voglio pensare che sia ancora possibile educarci – ed educare il mondo – ad una lentezza che è propria dell’esperienza sensoriale, della fruizione delle cose del mondo, della loro rielaborazione in versi e, infine, della lettura (o della rilettura) di quei versi.

[…]

Ci auguriamo, quindi, che possiate provare quel fremito ad ogni pagina. Per aiutarci, con delicata caparbietà, a leggere, amare, salvare la Poesia. E, così, salvare quella scintilla preziosa che rende le nostre parole incantesimi e, la nostra esistenza, un miracolo di sensazioni, sentimenti, e legami preziosi.

Buona lettura.

Federico Ruysch

La silloge è composta da quindici Opere (poesie e fotografie abbinate): frutto dei dieci finalisti e di cinque autori dell’associazione.

L’antologia può essere acquistata sulle seguenti piattaforme:

IBS

Amazon

Youcanprint.it

Mondadori Store

I LUOGHI DELL’ANIMA – ANTOLOGIA

L’antologia “I luoghi dell’anima” è il risultato tangibile della volontà dell’Associazione Licenza Poetica, dei suoi scrittori, delle sue voci e dei suoi musicisti di raggiungere tutte le persone attraverso le licenze poetiche. La Poesia, passione e vita, é voglia di condivisione e non deve essere intesa come una montagna che solo pochi hanno la capacità di scalare.

L’idea dell’antologia de I luoghi dell’anima prende forma dallo spettacolo e dal I° Concorso poetico fotografico omonimo, organizzati per celebrare la Giornata Mondiale della Poesia 2015 in Ticino (Svizzera). Il volume è composto da ventiquattro componimenti: cinque scritti da ogni poeta fondatore dell’Associazione (Moka, Camòrs e Fabio Rossi) e cinque della poetessa Paola Loreto, giurata del Premio, a cui sono state aggiunte le tre Opere vincitrici del Concorso più un delicato omaggio poetico composto da un’amica sostenitrice dell’associazione. Le Poesie sono accompagnate dalle fotografie che rappresentano quei luoghi dell’anima descritti con l’emozione dell’inchiostro.

Dove acquistare I luoghi dell’anima