AUTORI SELEZIONATI ANTOLOGIA “ACQUA DOLCE, ACQUA SALATA”

Finalmente si è conclusa la selezione per l’antologia “Acqua dolce, acqua salata”. Non si tratta di un concorso dove c’è un vincitore, ma di una selezione di Opere sul tema dell’Acqua. L’antologia sarà pubblicata in entrambi i formati, digitale e cartaceo, e sarà presentata in occasione di una Fiera, a cui inviteremo anche gli autori, per trascorrere qualche ora insieme. Qui di seguito troverete i nomi dei 32 autori selezionati e i titoli delle loro Opere (in ordine alfabetico):

Aiello Velia Mare

Bellini Eleonora Sete

Borroni Marta L’uomo della mia mente

Bricco Mauro Porto

Cabiati Bianca Fiume

Capone Marilù Le sirene di Taranto

Capri Manuela Perdono

Censi Simone A Senza

Consoli Marika Acqua, che hai da dire le mani, la pelle, dolce porta la notte

Daneluzzi Franco L’acqua e il molino

D’Ascoli Carmela Come acqua di fiume

De Felice Sandra Acqua salata

Del Vento Giusy Senza Titolo

Facoetti Francesca Il lavoro

Galfano Gianmarco Dolce salato

Giuni Marinella La bottiglia

Lamolinara Marco Mare Mare

Macchia Patrizia Nuovo giorno

Magagna Brunella Sussulti d’acque

Mione Amilcare Acqua dulza acqua salada 

Morpurgo Roberto Fingerti

Palmas Aldo Il ruscello

Piffer Irene Tutto quel mare

Pittaluga Ileana Confine

Ronchi Claudia Acqua dolce

Rossi Laura Sardegna La Maddalena

Rossi Laura Momenti

Rossi Paola Io non uso l’ombrello

Rotolo Maddalena Mare di notte

Ruffo Rosanna Riflessi d’acqua

Sortino Gaetano Acqua i funtana

Zanaria Lina Gabriella Fossile

 

 

 

Sacro e profano

Sacro e profano di Annalisa Caravante (Link Acquisto) è un romanzo che mi ha trasportato indietro nel tempo, in un’epoca e in una Napoli che avrei voluto vivere. I sentimenti sono i grandi protagonisti della storia che affronta tematiche ancora oggi tanto attuali. Ed è proprio questo che rende la trama affascinante e coinvolgente. Le donne sono le grandi protagoniste con le loro passioni, le loro insicurezze e il loro spirito di sacrificio. Non è il classico romanzo a lieto fine, perché se è vero che un sogno si realizza, è anche vero che qualche altro si infrange per far trionfare un amore tanto inseguito e finalmente conquistato.

Teresa Vastano