Resta il sogno

Cosa si vede

oltre quei ritagli

sul limitare di azzurro?

Cosa porta gli occhi

a seguirne il profilo

lungo l’orizzonte

se dietro i bordi

una luce fievole

si spande e svanisce

nel vento di maestrale

e rende ciechi?

Resta il cammino,

un susseguirsi di stelle

a perdersi nel tempo

e brillarci dentro,

un fermarsi abbracciati

a vederle attraversarci

e passare oltre…

resta il sogno.

Resta un mistero

quel profilo disteso

fra noi e le illusioni.

Matteo Cotugno

Secondo classificato alla Seconda Edizione del Concorso Poetico Fotografico (anno 2015/16) “Quel profilo in lontananza”

2 pensieri su “Resta il sogno”

    1. grazie per averla commentata… anche le illusioni fanno parte della vita come anche il sogno … e il mistero della vita che ci accompagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *